Un evento ideato e curato da Associazione Culturale Pantakin Eventi a partire dal 2001
direzione artistica di Emanuele Pasqualini 

una produzione PANTAKIN CIRCOTEATRO - Italia / Compagnie ADHOC – Francia

PRIMA NAZIONALE
 

regia di Ted Keijser
con Benoit Roland, Emanuele Pasqualini, Emmanuelle Annoni, Pol Casademunt
musiche originali eseguite da Flavio Costa
scene e costumi di Licia Lucchese

con il sostegno di: ESPACE CATASTROPHE – Belgio / Comune di Scorzè (Ve) /Comune di Cadoneghe (Pd) / Ass. Carichi Sospesi (Pd)


UN LAVORO APERTO OLTRE I CONFINI NAZIONALI
Con questa nuova produzione Pantakin prosegue il proprio viaggio nel mondo del circo teatro con uno spettacolo visuale e senza testo, con uno sguardo aperto al mercato europeo grazie alle preziose collaborazioni della Compagnia francese AD HOC e il sostegno del centro di Formazione e Produzione di Arti Circensi ESPACE CATASTROPHE di Bruxelles e dell’Associazione CARICHI SOSPESI di Padova, che da anni segue il Festival di Arti di strada e circo teatro “La Luna nel Pozzo” di Caorle. 

LO SPETTACOLO 

BIGLIETTI E PREVENDITE

prova prova


Nel 1998 la collaborazione con il regista e scenografo Marcello Chiarenza apre l’indagine sul teatro figurativo e porta la compagnia ad ampliare la ricerca sulle arti performative popolari, dedicandosi al genere del Circo Contemporaneo. Nasce così, dalla sinergia artistica tra Pantakin, Marcello Chiarenza e Alessandro Serena il progetto Arcipelago Circo Teatro.
L’originalità delle nuove idee porta Arcipelago a collaborare con la Biennale di Venezia e con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Venezia per la coproduzione di Visioni, una sorta di laboratorio che sfocia nel 2001 nella produzione di Ombra di luna, uno dei primi spettacoli di circo contemporaneo in Italia. Nell’estate del 2003 il percorso di Arcipelago si condensa nello spettacolo di teatro acrobatico africano Creature, sostenuto tra gli altri dalla Comunità Europea. Lo spettacolo si propone al pubblico italiano ed europeo con una tournée internazionale che, iniziata nell’estate del 2004, prosegue con importanti riscontri di pubblico e critica fino al 2007, arrivando a visitare le piazze ed i teatri di oltre 140 città in Italia e in tutta Europa. Nell’estate 2006 ha visto la luce la produzione di teatro acrobatico caraibico Tesoro. Lo spettacolo è stato segnalato fra i migliori alla Fira de teatro de Tàrrega in Spagna e ha avuto un tour internazionale di oltre 2 anni (2006 e 2007). La RAI (Radiotelevisione Italiana) ha effettuato nel 2007 una regia televisiva di Tesoro per il proprio palinsesto.

In seguito all’esperienza del progetto Arcipelago, Pantakin ha fondato una vera e propria sezione dedicata al Circo Teatro che ha dato vita nell’Estate 2008 al suo primo spettacolo CIRK. Il teatro del circo, sotto la giuda del regista olandese Ted Keijser, spettacolo che dopo due anni di tournée, nel gennaio 2010 è approdato sul prestigioso palcoscenico del Piccolo Teatro Studio di Milano registrando il tutto esaurito.

Sono numerosi i festival internazionali che hanno ospitato gli spettacoli di circo teatro, tra cui Zomer van Antwerpen e Theatre op de Markt in Belgio, lo Sziget Festival di Budapest, Il Festival Teatralia di Madrid.

SPETTACOLI CIRCO TEATRO

PHOTOGALLERY CIRCO TEATRO

HOME


Tra spettacoli e laboratori, il percorso artistico della compagnia indaga le modalità espressive legate all’enorme patrimonio italiano della Commedia dell’Arte, quale territorio di sperimentazione interdisciplinare delle arti performative. Dopo le collaborazioni con importanti registi (Carlo Boso, Eugenio Allegri, Stefano Pagin, Luca Franceschi, Giorgio Bertan, Titino Carrara, Giovanni Fusetti) la direzione artistica e le regie dei nuovi spettacoli della sezione Commedia sono state affidate all’attore e regista Michele Modesto Casarin, formatosi come gli altri attori della compagnia al Tag Teatro di Venezia diretto da Carlo Boso. Nel 2003 Pantakin, insieme al Zsambek Summer Festival (Ungheria) e al Teatrul Andrei Muresianu (Romania), è stata coorganizzatrice dello spettacolo Woyzeck, soldato Pulcinella, diretto da Simon Balasz e prodotto con il supporto del programma europeo Culture 2000. Nel 2006 lo spettacolo Il Corvo, favola in maschera, liberamente tratto dal Il Corvo di Carlo Gozzi e diretto dallo stesso Casarin, è stato premiato come miglior spettacolo con il Leoncino d’oro dell’Agis al 38° Festival Internazionale del Teatro de La Biennale di Venezia. Nel 2007 il 39. Festival Internazionale del Teatro de La Biennale di Venezia ha ospitato l’anteprima studio dello spettacolo L’ultima casa, testo scritto per Pantakin da Tiziano Scarpa e vincitore del premio “Chi è di scena 2007”. La produzione più recente, Otello, tragicommedia dell’arte, ha debuttato il 24 Febbraio 2009 nell’ambito del 40. Festival di Teatro della Biennale.

Dal 1995 ad oggi Pantakin ha rappresentato i propri spettacoli di commedia in numerosi festival italiani e europei come il Festival di Santarcangelo di Romagna, il Segni Barocchi Festival, il Festival del teatro Medioevale e Rinascimentale di Anagni, il Festivalul de Teatru Piatra Neamt in Romania, il Festival de Teatro Clásico di Almagro, il Festival OperaEstate di Bassano, Ars Cameralis (Katowice) in Polonia.

SPETTACOLI COMMEDIA

PHOTOGALLERY COMMEDIA

HOME

Sottocategorie