I luoghi come le persone vivono di alterne fortune nel corso della loro esistenza. A volte sono
affollatissimi, altre volte vi troviamo solo qualche sparuto visitatore...

Il Sognatore

spettacolo di circo teatro per clown, bolle di sapone, acrobati e palline...

regia di Emanuele Pasqualini
una produzione PANTAKIN CIRCOTEATRO e TEATRO MORO
con Emmanuelle Annoni, Matteo Campagnol, Enrico Moro, Emanuele Pasqualini, Giacomo Roia, Chiara Vitale 

Progetto IL SOGNATORE

I luoghi come le persone vivono di alterne fortune nel corso della loro esistenza. A volte sono affollatissimi, altre volte vi troviamo solo qualche sparuto visitatore, a volte sono illuminati giorno e notte e pieni di rumore, altre volte sembra che uno strato di polvere li avvolga e che la musica del silenzio gli renda prima opachi e poi trasparenti.
In un luogo vissuto ma ora abbandonato, con lenzuola che ricoprono gli oggetti come un vecchio salotto della nonna, arriva il nostro SOGNATORE.

Grazie alla forza della sua immaginazione quel luogo che poteva essere un circo o un vecchio luna park piano piano sembra svegliarsi dal torpore. Non solo gli oggetti ma anche coloro che lo avevano abitato tornano a vivere per meravigliarci e farci sorridere, per stupirci con un salto inaspettato o incantarci dentro la leggerezza di una bolla di sapone.
Ma come fare alla fine perché il sogno di uno diventi il sogno di tutti? A volte basta qualcosa di molto semplice... un po' di sapone liquido, una grondaia lunga venti metri, due bastoncini e un filo circolare di cotone per creare un magico mondo di bolle di sapone con il quale tutti grandi e piccoli potranno costruire il loro mondo incantato. 

Questi sono l'incipit e il finale di questa nuova produzione creata per l'estate 2017, di PANTAKIN CIRCO TEATRO in collaborazione con TEATRO MORO. Lo spettacolo pensato per gli spazi aperti, si avvale di diverse tecniche performative.

Oltre alla recitazione non mancherà il gioco del clown, le tecniche della giocoleria contact e dell'acrobatica e naturalmente la leggerezza delle bolle di sapone. Ma soprattutto è previsto il diretto coinvolgimento degli spettatori per un finale fatto di centinaia e centinaia di bolle di sapone!

 Per vedere cosa succederà nel mezzo tra l'inizio del sogno e la nuvola di bolle di sapone del finale, non vi resta che una cosa da fare, prendere la vostra  fantasia e portarla ad incontrare la fantasia di tutti !

 


SPETTACOLI CIRCO TEATRO
HOME